AVVISO OFFERTA PER LA ESTUMULAZIONE E TUMULAZIONE

Tipologia: Altra tipologia
Acquisizione offerta per la estumulazione e tumulazione di salma nel locale cimitero comunale ed opere affini

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

CONSIDERATO:

-che il comune di Roccanova ha la necessita di effettuare lo spostamento di una salma all’interno del cimitero comunale da un loculo ad una fossa per la successiva inumazione al fine di dare corso ad una ordinanza di demolizione di opere abusive.
-che i lavori da eseguire sono:
a) rimozione rivestimento lapideo del loculo e successivo deposito senza danneggiamenti all’interno della cappella;
b) demolizione della muratura di chiusura del loculo in mattoni pieni ad una testa delle dimensioni di circa m. 2,10 di larghezza e per una altezza di circa m. 0.60;
c) raccolta, trasporto e smaltimento a discarica dei rifiuti rinvenienti dalla demolizione;
d) scavo di una fossa nei campi di inumazione di circa 2.4 x 1,00 x 1.5;
e) estumulazione salma e inumazione nel cimitero dal loculo alla fossa precedentemente scavata;
f) rinterro dello scavo con il materiale precedentemente scavato;
g) fornitura e posa in opera di croce in marmo con foto su riproduzione elementi ceramicati.

Le ditte interessate possono entro giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso trasmettere a questo comune preventivo per la effettuazione di dette operazioni. Il preventivo potrà essere trasmesso direttamente a mano al protocollo o essere trasmesso via pec.

Le ditte interessate non devono trovarsi in alcuna delle condizioni di esclusione previste dall'art. 80 del D.Lgs. 50/2016 e di non trovarsi in ogni caso in nessun'altra ipotesi di incapacità a contrattare con la Pubblica Amministrazione ai sensi della legge e di non aver avuto l'applicazione di alcuna delle sanzioni o misure cautelari che impediscono di contrarre con la Pubblica Amministrazione

L'operatore economico, ai sensi del comma 3 dell'art. 83 del D.Lgs. 50/2016 deve essere iscritto nel registro della camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura o nel registro delle Commissioni provinciali per l'artigianato, di per attività analoghe all'oggetto dell'appalto.

Il preventivo sarà valutato solo nella parte relativo al prezzo, utilizzando quindi il criterio del minor prezzo;

I dati raccolti saranno trattati, ai sensi del D.Lgs. 196/2003, esclusivamente nell'ambito della presente selezione.

Il preventivo dovrà essere redatto sull'apposito modulo allegato alla presente che contiene sia la dichiarazione dei requisiti richiesti che l’importo del preventivo. In caso di trasmissione telematica, lo stesso sarà visionato solamente dopo la scadenza della presentazione del preventivo sopra riportato.

Documenti